Nuove funzionalità per QuickTime in OS X Lion

Nuove funzionalità per QuickTime in OS X Lion:

Via: ispazio.mac

Chi sperava che il nuovo QuickTime potesse garantire una maggiore compatibilità di codec video è rimasto sicuramente deluso in quanto, sotto questo punto di vista, la Apple non ha introdotto nulla di nuovo.

Eppure, qualcosa la Apple l’ha fatta, introducendo in QuickTime per OS X Lion alcune funzioni davvero interessanti.

Una di queste è la funzione di “Esportazione audio”, che permette agli utenti di produrre tracce AAC compatibili con iPhone, iPod, iPad, Apple TV, Mac e Pc da ascoltare come file o da uploadare sul web. Un altro cambiamento riguarda la nuova funzione della modalità “schermo intero” che crea uno spazio indipendente per il player con la finestra in scala con quanto viene riprodotto. Questa funzione permette di poter gestire al meglio il proprio desktop avendo la possibilità di passare con un semplice “gesto” dalla scrivania alla finestra QuickTime.

QuickTime per OS X Lion introduce anche due nuove funzionalità che sicuramente interesseranno coloro che producono video tutorial su OS X. Opzioni come “cattura un’area particolare dello schermo” e “mostra i click del mouse”, finora, erano esclusiva di programmi di terze parti mentre, adesso, sono state integrate in QuickTime per OS X Lion e sono accessibili prima di avviare una nuova sessione di registrazione, attivabile tramite la barra menù o tramite la scorciatoia CTRL+CMD+N.

Prima di avviare la registrazione, cliccando sul triangolino sulla barra, il menù a comparsa contiene l’opzione “Mostra click del mouse nella registrazione”:er quanto riguarda le modalità di registrazione, invece, è possibile decidere se si vuole registrare lo schermo intero (dock e barra menù compresi) o se registrare solo una parte di esso: in questo caso, è possibile ritagliare la parte dello schermo che si interessa registrare:

Una volta completata la registrazione, QuickTime per OS X Lion offre diverse opzioni di salvataggio e condivisione come ilsalvataggio in iTunes, la condivisione del filmato tramite mail,e la condivisione del filmato sui social più diffusi (Youtube, Vimeo, Flickr, Facebook) oltre a l’opzione MobileMe:

Insomma, OS X Lion ha introdotto molte funzionalità nascoste che risultano essere davvero gradite e QuickTime è una di quelle applicazioni ne ha tratto i suoi vantaggi

Informazioni su Davide

age 42, buddhist philosphy.

Pubblicato il 25/07/2011, in recensioni con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: